Aloe Vera - la pianta dell'immortalità

17/04/2019

Aloe Vera - la pianta dell'immortalità


Una pianta con radici antiche

L’Aloe Vera è una pianta grassa della famiglia delle liliacee, le cui foglie sono conosciute  fin dall’antichità per le loro proprietà antinfiammatorie, depurative e nutrienti. Gli Egizi la seminavano all’ingresso delle piramidi per indicare il cammino dei Faraoni verso l’aldilà. Oltre che per l’imbalsamazione e a uso terapeutico,  gli Assiri bevevano il succo di Aloe Vera per curare problemi legati alla digestione. I Maya utilizzavano l’aloe vera per il mal di testa. Nell’antica Grecia curava ferite, disturbi di stomaco, stipsi, punture d'insetto, mal di testa, calvizie, irritazioni della pelle.

L’ aloe vera viene utilizzata sia per uso esterno (gel) sia interno (succo); ha un’alta concentrazione di elementi nutritivi (vitamine, sali minerali, proteine vegetali, amminoacidi, enzimi, acido folico), antimicrobici, analgesici e antisettici (ad esempio l’antrachinone, con proprietà antibatteriche e lassative).

aloe vera

Il gel di aloe vera è un alleato della pelle:

- dà sollievo in caso di bruciature superficiali e scottare solari

-  ripara l’epidermide e velocizza la cicatrizzazione

-  allevia il prurito

-  combatte l’invecchiamento cutaneo e aumenta la produzione di collagene, stimolando la rigenerazione della pelle

-  idrata

-  usato quotidianamente aiuta in caso di acne, eczema, herpes

-  favorisce la guarigione di afte e infiammazioni gengivali

-  rinforza il cuoio capelluto e contrasta la forfora e la caduta dei capelli

-  dona luminosità ai capelli spenti

Il succo puro di aloe vera:

-  aumenta l’energia

-  depura l’organismo e decongestiona (contrastando ad esempio il gonfiore addominale)

-  favorisce la digestione e protegge l’apparato gastro-intestinale

-  rinforza il sistema immunitario

-  è antiossidante

-  mantiene pelle e capelli sani

-  è antibatterico e antivirale

-  è disintossicante

-  protegge l'intestino e il cuore

-  aiuta nel trattamento del diabete di tipo 2, perché regola i livelli di zucchero nel sangue

-  regola la pressione alta e aiuta a sgonfiare le gambe

-  si è rilevata efficace nella cura delle diverse anemie

È preferibile scegliere bevande di “puro succo”, almeno il 90% di polpa d’aloe stabilizzata a freddo.

Il succo di aloe vera va bevuto a digiuno, prima di colazione, puro o diluito in acqua, succo di frutta o spremuta. Meglio evitare le bevande calde per non alterare  le proprietà nutrizionali. La dose giornaliera ottimale è di 20-30 ml, la massima di 50 ml.

 

Se vuoi sempre rimanere aggiornato su promo, ricette ed approfondimenti, seguici sui nostri social ed iscriviti alla nostra newsletter

 

ig  fb g+ logo youtube logo

 

PRODOTTI CORRELATI