ANTIOSSIDANTE, DEPURATIVA, ANTITUMORALE: LA CURCUMA

27/03/2018

ANTIOSSIDANTE, DEPURATIVA, ANTITUMORALE: LA CURCUMA


La curcuma è una pianta erbacea perenne dei climi tropicali (Asia meridionale, dall'India alla Malesia). Se ne utilizza il rizoma, di  colore giallo o arancione e fortemente aromatico. Il suo nome deriva dalla parola persiana-indiana Kour Koum, che significa "zafferano", infatti  la curcuma è anche nota col nome di “Zafferano delle Indie”. Viene tuttora utilizzata dalle spose per  tingersi i capelli o dalle donne per il maquillage, e in passato è stata usata, anche in occidente, in tintoria per  tingere stoffe, carta, … Viene oggi impiegata come colorante alimentare, perché il sapore è volatile ma il colore è persistente.

curcuma-bio

PROPRIETA’

La curcuma è utilizzata da secoli nelle medicine tradizionale cinese e ayurvedica, per le sue innumerevoli proprietà:

  • antinfiammatoria
  • depurativa
  • antiossidante
  • analgesica
  • fluidificante del sangue
  • amica del fegato
  • antidepressiva 
  • antibatterica. 



La curcumina,  il principio attivo più importante, ha proprietà antitumorali. E’ inoltre un ottimo cicatrizzante, in India viene applicato sulla pelle per curare malattie della pelle, scottature, punture di insetti e ferite.

VALORI NUTRIZIONALI  PER 100 g di curcuma:

-          354 kcal

-          Proteine 7,83 g

-          Carboidrati 64,93 g

-          Zuccheri 3,21 g

-          Grassi 9,88 g

-          Colesterolo 0 mg

-          Fibra alimentare 21,1 g

-          Sodio 38 mg

 

QUANTA CURCUMA? Un paio di cucchiaini da caffè al giorno sono l’ideale. Si può aggiungere allo yogurt o ad una salsa o a fine cottura di molti alimenti,. Va assunta insieme al pepe nero o al tè verde, o abbinata a un grasso, ad esempio l’olio d'oliva, per facilitare l'assimilazione dei suoi principi attivi.

 

LA CURCUMA IN CUCINA – nella cucina indiana è l’ingrediente principale del curry e del masala ed è presente in molte ricette  asiatiche. 

curcuma-polvere-bio

La tisana classica: 1 cucchiaino di polvere di curcuma, 1 pizzico di pepe, 1 tazza di acqua, dolcificante a piacere. Portate ad ebollizione 300 ml di acqua, sciogliervi la curcuma e poi il pizzico di pepe, dolcificare a piacere. Una volta fredda, aggiungere eventualmente il limone.

 

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, leggere le nostre news e le nostre ricette, seguici sui nostri canali social

FB

IG

G+

YouTUBE