Crackers alla canapa fatti in casa

28/04/2019

Crackers alla canapa fatti in casa


Hemp power

Siamo sempre alla ricerca di uno snack sano e sfizioso, non troppo calorico e abbastanza proteico. La farina di canapa, oggi ci darà una mano. Prepareremo assieme dei crackers alla canapa. Ovviamente vegan e ovviamente bio.

Gli ingredienti sono pochi e di ottima qualità e la preparazione non richiede grandi capacità tecniche. Ci basteranno 15 minuti per la preparazione, oltre alla lievitazione. e 12 minuti per la cottura.

Quindi rimbocchiamoci le maniche e vediamo come preparare i crackers alla canapa fatti in casa

Ingredienti

Come promesso, pochi ingredienti ma ottimi. Vediamo quindi il procedimento per preparare i crackers alla canapa.

Procedimento

In una ciotola ampia, versiamo la farina di canapa e la farina tipo 1. Mescoliamo con cura e aggiungiamo il sale fino. In un bicchiere, reidratiamo il lievito secco. Mescoliamo con cura, con un cucchiaino, affinchè il lievito si sciolga bene. nella ciotola con la farina ed il sale, verisamo l' olio e mischiamo con un cucchiaio di legno. Uniamo a filo l' acua con il lievito.

Ancora poche mosse per preparare i nostri crackers alla canapa. Mescoliamo bene l' impasto col cucchiaio di legno. Quando avremo incorporato tutti gli ingredienti, iniziamo ad impastare. A mano, su una spianatoia, impastiamo a lungo, in modo da ottenere un impasto omogeneo.

Formiamo una bella palla e copriamo la ciotola con la pellicola. Lasciamo l' impasto dei crackers alla canapa a lievitare un paio d' ore.

impasto crackers canapa

Trascorse due ore, stendiamo l' impasto col mattarello o con la macchina per la pasta. Dobbiamo ottenere una sfoglia di massimo 2 millimetri. Quando avremo  finito di stendere l' impasto, passiamo al taglio. Possiamo tagliare i crackers alla canapa con una rotella dentata o liscia, a quadrotti o rombi, come preferiamo. Foderiamo una teglia con della carta da forno e adagiamo i nostri quadrotti. Pratichiamo dei forellini sulla superficie, con i rebbi di una forchetta. Spennelliamo la superficie con una emulsione di acqua e olio EVO. Se vogliamo, possiamo anche salare ulteriormente la superficie.

Inforniamo per 12 minuti in forno caldo a 200° C. Togliamo dal forno e lasciamo raffreddare bene. Ecco pronti i crackers alla canapa fatti in casa. Potremo conservarli per 5 giorni in un contenitore ermetico.

crackers alla canapa

Se ti è piaciuta la ricetta di questi snack vegani sfiziosi e non vuoi perderti le prossime, seguici sui nostri canali social

 

ig  fb g+ logo youtube logo

 

Non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter e condividere con i tuoi amici le ricette del blog di ohanabioshop.it