TRECCIA DOLCE VEGAN CON CANNELLA

14/01/2019

TRECCIA DOLCE VEGAN CON CANNELLA


Un dolce tuttofare

treccia dolce alla cannella

Nei mesi invernali sono vittima di una sorta di dipendenza dalla cannella. Non potevo certamente evitare di prepararci una bella treccia dolce vegan.

La treccia dolce che prepareremo assieme ha il vantaggio di essere facilmente adattabile alle esigenze di celiaci e intolleranti al glutine in generale. Basterà sostituire alcuni ingredienti. Al posto del latte di soia usare latte di avena. Al posto del malto d’orzo, usare nettare d’ agave. Al posto della farina tipo 1, utilizzare solo farina di grano saraceno. Il lievito che andremo ad utilizzare è specificamente formulato per i celiaci.

La preparazione della nostra ciambella dolce vegan è semplicissima. Bastano pochi ingredienti. Una decina di minuti per impastare e 5 per prepararla per la cottura.

Vediamo, intanto, cosa ci serve.

INGREDIENTI

200g farina tipo 1

100g farina di grano saraceno

6g lievito secco attivo

180g latte di soia

1 cucchiaio di cannella in polvere

100g malto d’orzo

PROCEDIMENTO

In una ciotola capiente, versiamo tutti gli ingredienti secchi. Farine, lievito secco e cannella in polvere. Mescoliamo bene aiutandoci con un cucchiaio di legno, fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.

In un pentolino versiamo il latte di soia e mettiamolo su un fuoco basso. Sciogliamo nel latte di soia il malto d’orzo. Non scaldiamo troppo il latte, una temperatura sui 35/40°C ci permetterà di impastare attorno ai 30°C. Quando il malto sarà perfettamente sciolto e il latte tiepido, togliamolo dal fuoco. Versiamo il latte tiepido nella ciotola. Iniziamo ad impastare con il cucchiaio di legno per passare poi alle mani. Se notiamo che l’ impasto della nostra treccia dolce vegan è troppo appiccicoso, aggiungiamo un po’ di farina. Impastiamo per qualche minuto e facciamo un panetto. Copriamo la ciotola con un panno pulito e mettiamo a lievitare per circa due ore.

Terminata la lievitazione, su un foglio di carta da forno, stendiamo la pasta col mattarello. Dobbiamo lasciare uno spessore di un paio di cm e formare un rettangolo con il lato lungo almeno 4 volte quello corto. Con un coltello incidiamo la pasta longitudinalmente, formando tre strisce di uguale larghezza, che lasceremo unite per i primi 2 o 3 cm. Intrecciamo i tre lembi e con un pennello bagniamo leggermente la superficie della treccia dolce vegan, prima di infornare.

treccia dolce da infornare

Preriscaldiamo il forno a 180°C e inforniamo statico per 18/20 minuti.

Ecco pronta questa deliziosa treccia dolce vegan con cannella. Una tazza di ottimo tè e la merenda è pronta

treccia dolce vegan

Se ti è piaciuta questa ricetta vegana e non vuoi perderti le prossime, seguici sui nostri canali social

 

ig  fb g+ logo youtube logo

 

Non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter e condividere con i tuoi amici le ricette del blog di ohanabioshop.it